Country e Decorative Painting · Senza categoria

Un colpo al cerchio e uno alla botte

uando ci si avvicina al giorno del mercato mi scatta sempre una frenesia pazzesca. Vorrei fare un sacco di cose, tanto che perdo completamente la lucidità e non riesco a fare mente locale sugli oggetti che  voglio fare, che materiali ho, cosa invece devo acquistare…visto che tanto poi so come va a finire (e cioè che non vendo quasi niente e mi deprimo ancora di più perché mi sono affannata tanto) e che siamo in periodo di declutting, ho deciso che darò un colpo al cerchio e uno alla botte, e cioè fra un lavoro nuovo e l’altro cercherò di terminare anche  i lavori iniziati e lasciati a metà, e di utilizzare materiali acquistati e accantonati da tempo.

Uno di questi lavori, che avevo iniziato in un tempo indefinito (“un milione di anni fa…o forse due…” come cantava la sigla di un vecchio cartone animato) è questo, che ora è stato finito, incartato e pronto.

libro1

Si tratta di un finto libro, apribile. In realtà una scatola in legno, che ho pensato potesse essere usata come portagioie, ma anche come contenitore per i fili da ricamo. L’ho decorata dipingendola con la tecnica del country painting, imitando una cucitura ricamata , con tanto di ago appuntato al termine della scritta…

Ecco l’interno, come le pagine esterne dipinto in avorio e ombreggiato in oro

libro2

E come si presentano i due lati aperti

libro3

Nel frattempo ho altre cose “al fuoco” (@Cavaliererrante, ferma il destriero,  per ora niente castagnaccio :-D) e altre cose già terminate di cui devo sistemare le foto, quindi…Stay Tuned!