L'Atelier di Smemorina · Lavoretti di tecniche varie · Senza categoria

Pennelli Ribelli… al servizio dell’Atelier

Questa volta “Pennelli Ribelli” (cioè io) si è messa al lavoro per “l’Atelier di Smemorina” (sempre io 😊) e ha trasformato un espositore per nastri in un cestino da cucito…
L’espositore aveva già la forma e il colore giusto, quindi la prima parte del lavoro è stata facile 😉

Esterno

Ma era tristemente vuoto… allora Pennelli Ribelli si è data da fare per costruire l’interno.
Armata di seghetto ecc. ecc., ecco che l’idea prende forma; l’interno sarà costituito da tre ripiani divisi in scomparti di varie misure per alloggiare in ordine fili, aghi e tanto altro.
E c’era giusto per l’occasione quel nuovo colore con cui ho fatto il lampadario che scalpitava da dentro il  barattolo 😉

Ecco come è venuto l’interno.

Interno

Portacucito4
Col tempo si rimpinguerà sempre di più!

 

Poi doveva essere personalizzato l’esterno…
Pennelli Ribelli ha costruito il manico infilando un tondino di ferro in un pezzetto di giunco e poi facendo le opportune piegature….

Portacucito5

 

…ha dipinto il logo su uno dei dei lati, ha decorato aggiungendo bottoni colorati …
Potacucito6

…e per aprire, due rocchetti di legno al posto dei pomelli!

Portacucito7

Che dire… l’Atelier di Smemorina è felice! P