cucito creativo · L'Atelier di Smemorina · Senza categoria

Accessori al tempo del Covid

Come sempre non so cogliere l’attimo, o battere il ferro finché è caldo….. Quando è iniziato il boom delle mascherine le indicazioni erano ancora molto caotiche…in stoffa no, poi si, poi chissà….e così quando ho pensato di farne qualcuna oramai le faceva chiunque, personalizzate, abbinate all’abito e in qualunque materiale.
Adesso c’è più offerta che richiesta. Quindi ho definitivamente archiviato quel capitolo, a parte realizzarne qualcuna per noi di famiglia o se dovessero esserci richieste.

Ma la mia testolina nel frattempo ha pensato che una cosa non cambierà mai, nemmeno fra un milione di anni… il caos nella borsa delle donne.
E mi è passata davanti un’immagine di signore che rovistavano fra chiavi, cellulari, bottiglie d’acqua, libri, fazzoletti di carta, ombrelli, merendine, ferri da stiro (improbabile? mica più tanto 😉 ) e chi più ne ha più ne metta, per trovare finalmente… la bottiglietta del gel! Che è vero che adesso c’è in ogni dove, ma quando scendi dal treno, o dal bus, magari ti serve e non la trovi.

E per questo ho realizzato dei sacchettini portagel da attaccare a testa in giù fuori dalla borsa, così da averlo davvero a portata di mano. E sono anche utili per ragazze e ragazzi, appesi fuori dallo zaino. Li ho realizzati in varie fantasie, e sono piaciuti, anche come idea regalo. Voi che ne pensate?

E la versione per ragazzi, con i loghi preferiti

cucito creativo · L'Atelier di Smemorina

Una bandana per Biagio

Era da tanto che  L’Atelier di Smemorina non si metteva al lavoro, ed ecco che l’occasione giusta è stata una bandana per un cagnolone bello e simpatico.
Gli vogliamo fare una bandana qualsiasi, per caso? Certo che no!
E allora ecco per Biagio una bella bandana vivace e personalizzata col suo nome.
Biagio1

Il colore l’ha scelto la sua mamma umana e devo dire che gli sta benone. Ed è vero che è venuta bene ma con un modello così era difficile sbagliare, vi pare?

 

Biagio2Biagio3

cucito creativo · L'Atelier di Smemorina · Senza categoria

Quiet Book

Come dicevo nel post precedente questa quarantena bisogna metterla a frutto…

Ecco allora finito il quiet book per il mio dolce patatino Leonardo.

Ho avuto qualche difficoltà nel reperire i materiali, alla fine mi sono dovuta un po’arrangiare. E chi sono diversi difetti e errori che con le prossime pagine correggerò.  Si,  perché le pagine sono intercambiabili, quindi quando queste lo avranno stufato si possono sostituire con altre che farò, anche per seguirlo nella crescita. Quindi ancora avrò da divertirmi parecchio.

Buona visione, se vi piace mettetemi un Like al video, mi raccomando!

 

 

 

cucito creativo · L'Atelier di Smemorina · Scuola

Sacchetto asilo

Ecco che anche per il mio Polpettino è arrivato il momento di lasciare il nido e andare…al nido!  🙂
Serviva un sacchetto per il cambio e la nonna Smemorina ( cioè io 😉  ) ha realizzato questo per lui, col suo soggetto preferito, Topolino, e una bella tasca davanti!

p.s.: l’accrocco che vedete sotto al nome non è un difetto nella realizzazione ma un artificio grafico per coprire il cognome (le maestre hanno richiesto che ci fosse anche quello)

SacchettoAsiloLeonardo

cucito creativo · L'Atelier di Smemorina · Senza categoria

Benvenuto Zeno!

Finalmente questo mio lavoretto è stato consegnato, quindi, adesso che non si rischia più di rovinare la sorpresa, posso mostrarlo.

Mi era stato richiesto un pensierino che una bimba doveva regalare alla maestra che aspettava un bebé…
Mi sono fatta un disegno della composizione generale, ho preso un telaietto da ricamo (vanno tanto di moda per le decorazioni, e menomale perché mi piacciono da matti!), stoffe in tonalità di azzurro e bianco, ho messo in moto la mia nuova macchina da cucire e con la tecnica dell’appliqué ho dato vita ad un fuoriporta per la cameretta del nuovo arrivato.

Benvenuto Zeno!

dav

Inutile dire che come tutto il “fatto a mano” è completamente personalizzabile nei colori, nei disegni e nelle dimensioni.