cucito creativo · L'Atelier di Smemorina

Una bandana per Biagio

Era da tanto che  L’Atelier di Smemorina non si metteva al lavoro, ed ecco che l’occasione giusta è stata una bandana per un cagnolone bello e simpatico.
Gli vogliamo fare una bandana qualsiasi, per caso? Certo che no!
E allora ecco per Biagio una bella bandana vivace e personalizzata col suo nome.
Biagio1

Il colore l’ha scelto la sua mamma umana e devo dire che gli sta benone. Ed è vero che è venuta bene ma con un modello così era difficile sbagliare, vi pare?

 

Biagio2Biagio3

Lavoretti di tecniche varie · Senza categoria · W.I.P.

W.i.p. Restyling porte: finita!

Dunque, riprendiamo da dove eravamo rimasti. Dopo aver dato due mani di finitura  satinata, sempre Magic Paint, ho la voltato la porta e ho fatto lo stesso procedimento. Prima della finitura però ho voluto fare un  decoro. Usando una mascherina da stencil con un disegno molto leggero e il bianco Shabby Chalk di Decorlandia ho realizzato uno stencil molto delicato.

Eccolo qua

IMG_20200425_111350-01_copy_600x1217

Ho rimontato le maniglie e…ecco la porta montata! 

IMG_20200427_115756-01_copy_568x1152

E ora, dopo aver smontato e pulito la seconda porta devo prendere qualche giorno di riposo forzato, visto che lo stipite mi ha giocato questo scherzetto!

IMG_20200428_160713-01_copy_600x652

La responsabile di ciò è la scheggia di 4 cm che vedete nella provetta! 😬

A presto!

 

Lavoretti di tecniche varie · Senza categoria · W.I.P.

W.i.p. Restyling porte

Era da un po’ che avevo idea di imbarcarmi in questo lavoro, ma ero frenata dalla lungaggine dell’opera. Alla fine ho preso il toro per le corna e ho deciso di iniziare a rivisitare le quattro porte del piano superiore.

Questo è il prima della prima porta. porta1

Dopo aver sgrassato bene con una soluzione di acqua caldissima, bicarbonato e un tappino di ammoniaca ho fatto asciugare. Ho stuccato le imperfezioni, i piccoli forellini e  i numerosi graffi del cane. Dopodiché ho dato 2 mani di vernice chalk (Magic Paint colore Dark Sand) sempre facendo asciugare bene fra una mano e l’altra.

Qui dopo il primo step

Porta1pimostep

Adesso vado a proseguire, ci vediamo al prossimo step.

Stay tuned!