cucito creativo · L'Atelier di Smemorina · Lavoretti di tecniche varie · Senza categoria

Un volo di farfalle

Una quindicina di giorni fa è stato il compleanno di una mia amica e per questa occasione volevo farle un regalo che fosse anche qualcosa che le ricordasse me, una cosa utile, che potesse usare spesso.
Mi è venuto in mente di farle una shopper, da poter portare in aggiunta alla borsa per andare “insù e ingiù” dal lavoro, o anche come borsa vera e propria.

Ecco allora acquistato il feltro di un bel grigio chiaro melange e fatto il taglio…

dav

…come decorazione un bel volo di farfalle in appliqué…

 

dav

…ed eccola finita!

sdr

Sbirciate dentro….vedete il mio logo? 😉

sdr

A lei è piaciuta tanto, e solo dopo ho saputo che le farfalle sono il suo soggetto preferito!
Sono un po’ strega vero?

cucito creativo · L'Atelier di Smemorina · Senza categoria

…le code attorcigliate, in fila per sei col resto di due…

La mia amica Ela, dovendo fare un regalo ad una persona amante dei gatti, mi ha sottoposto la foto di una borsa che aveva visto su Pinterest e che le era tanto piaciuta.

jenskaya-sumka-iz-serogo-voyloka-s-applikatsiey-chernye-koshki_43076_1_big
(Foto da Internet)

Ho appurato che già svariate persone hanno riprodotto fedelmente questo modello perciò non sono in grado di attribuire il giusto credito alla creativa che lo ha ideato e realizzato per prima. In ogni caso, siccome si trattava di un regalo, ho voluto che la mia versione fosse più completa e rifinita di questa.
Ho quindi aggiunto una cerniera, montata in modo decorativo…

dav

…e una fodera con tre grandi tasche all’interno.

dav

E per un ulteriore tocco di originalità, ho realizzato un simpatico portachiavi abbinato!
Ecco qua la mia versione del lavoro.

dav

ps. A fare il portachiavi mi sono divertita un sacco, prevedo che ne farò ancora… se qualcuno è interessato può richiedermi la sua personalizzazione e sarà accontentato!

Lavoretti di tecniche varie · Senza categoria

Nuovi progetti

Qualche mese ho avuto la fortuna di partecipare ad un evento che la ditta Renkalik, specializzata nel settore hobbystico, organizza annualmente per gli operatori del settore. La giornata si è svolta in un Hotel molto elegante, ed era articolata in due fasi: la mattina abbiamo seguito un corso (io ho seguito il corso in cui abbiamo realizzato una bambola in feltro, Cosetta invece quello che prevedeva la realizzazione di una borsa, sempre in feltro), poi pranzo, e nel primo pomeriggio la seconda parte del corso. Poi,  la presentazione dei nuovi progetti con i materiali già in commercio e una dimostrazione di un nuovo materiale. Non credo che serva dirvelo, sono rimasta praticamente a bocca aperta per tuttta la durata della giornata, gli occhi mi brillavano nel vedere tutto quel ben di Dio di progetti realizzati. Sembravo Alice nel Paese delle Meraviglie. E’ stata una giornata fantastica, eravamo circa un centinaio, tutte là sedute ai tavoli disposti a ferro di cavallo, tuttte con la stessa passione per la manualità, tutte intente ad ascoltare l’ insegnante per  realizzare il progetto.

Poi è stato il momento della dimostrazione del “Fommy”. Si tratta di una gomma creativa termo-modellabile, molto simile alla gomma crepla, ed è adatto per realizzare decorazioni  3D su basi di altri materiali, sia per bambole e personaggi vari. E’ un  materiale confezionato in fogli di misura approssimativa 40×60, in tantissimi colori, e varie tramature (liscio, peluche, glitter), si può veramente sbizzarrire la fantasia.

Questo slideshow richiede JavaScript.

E adesso, a distanza di alcuni mesi dal corso, con Cosetta abbiamo iniziato a realizzare alcuni dei progetti Renkalik con il Fommy, e da sabato scorso siamo ripartite con i corsi presso il suo negozio!  Il primo progetto è già stato realizzato, domani partiamo con la bambola Paola (abbiamo deciso di invertire le date, la cornice 3D  è un MIO progetto e la faremo per ultima). Poi ci sarà un ulteriore corso con un progetto natalizio, credo verso fine novembre.

Ecco qua la locandina (fatta da me anche questa).

Ecco cosa bolle in pentola. Ma non solo…