Country e Decorative Painting · Lavoretti di tecniche varie · Senza categoria

Casetta portafoto

Mentre vado avanti con i lavori, sistematicamente rimango indietro con i post. E mi ritrovo a pubblicare a marzo i lavori di dicembre e  maggio quelli di marzo… e infatti, proprio oggi 1* maggio, vi mostro questo lavoro che ho realizzato per la Festa del Papà.

La cliente del quadretto del bosco incantato e e del portarotoli aveva visto fra i miei lavori la casetta in legno con la lavagnetta, quella in stile country painting, ma poiché non era più disponibile mi ha chiesto di rifarla con alcune  modifiche.

Il disegno base doveva essere uguale, ma doveva essere un portafoto con alcune scritte per la festa del papà.

Ecco il disegno di partenza

dav

Ed ecco la base già intagliata col traforo elettrico e già parzialmente dipinta

dav

Sul retro ho costruito l’appoggio per la foto

 

dav

E, come tocco finale, le scritte richieste. Una dipinta sul tetto della casa, l’altra su un cuore in legno che ho applicato lateralmente.

                                               dav

e buona festa del p… ehm, buon 1* maggio a tutti!

Country e Decorative Painting · Lavoretti di tecniche varie · Senza categoria

Verso il Natale

L’altro giorno il Signor WordPress mi faceva gli auguri, inviandomi questo regalino

anniversary-2x

e mi ricordava che sono già due anni che “bloggo” su questa piattaforma.

 Come passa il tempo quando ci si diverte eh?

 Magari poi mi spiegherà anche come mai, fra i tanti regalini e miglioramenti vari che ogni tanto spuntano qua è là, mi sono accorta che – mentre se entro dal mio account vedo tutto bello e pulito – se entro normalmente nel mio blog, ci trovo la pubblicità. Beh, è normale direte voi, non si paga, e quindi qualche pubblicità ci deve essere. Bene, dico io, ma allora perché me la nascondi se entro con il mio account? Mistero della Fede, ovvio che avvicinandosi al Natale qualche atto di Fede ci vuole. Come ad esempio sperare che le immagini che postiamo in grandezza naturale non diventino piccole e insulse icone finché preso dalla rabbia e dalla disperazione, sparando click di quà e di là, non finisci per cliccarci sopra, ed ecco la magia, torna tutto normale….

Però nel frattempo è iniziato a nevicare sui blog, e questo ci mette già di buonumore. Quindi bando alle ciance, stop alle lamentele e sotto coi nuovi lavoretti che ho realizzato ultimamente.

Da un’idea arrivata in diretta dalla mostra di Vicenza ecco una ghirlanda natalizia in lana e feltro. Ho messo al lavoro anche mia mamma (la Nonna Abelarda) e con un giro di ferri le ho fatto sferruzzare la parte in lana. Al primo colpo abbiamo indovinato il numero di maglie che ci volevano e il risultato è perfetto.

GhirlandaNatale

E la variante nascita

p.s. le foto a seguire fanno piangere, ho cercato di migliorarle ma senza successo, chiedo venia…

CoccardaBaby2CoccardaBaby

Una coccarda per il primo Natale di un bimbo (fatta anche rosa, e sto realizzando una versione più grande che sarà la coccarda di nascita di una bimba entro fine mese).

PrimoNatale1PrimoNatale2PrimoNatale3

Tanto per non perdere il vizio di variare tecniche, un po’ di country painting:

Portafoto “welcome snow”:

Welcome snow

La variante natalizia di una Ginger che avevo visto su una rivista in versione primaverile…

GingerNatale

…e un po’ di Fommy, con una bellissima coccinella di cui ho visto il prototipo all’incontro Renkalik, e che ho realizzato seguendo la scheda progetto (e che è venuta perfetta, stavolta lo voglio proprio dire):

CoccinellaFommyFronteCoccinellaFommyLato2

CoccinellaFommyLato1

…signori maschietti chiudete gli occhi che noi siamo signorine ammodino…

CoccinellaFommyRetro

…ecco, potete riaprire!

CoccinellaFommiFiori

Adesso lasciatemi tornare al lavoro, che non ho mica tempo da perdere, lo sapete o no che il natale è alle porte?!?!? 😀