Lavoretti di tecniche varie · Senza categoria

Aspettando il Natale

Come dicevo nel post precedente, non sono stata a grattare la pancia agli orsi…ed ecco le prove! Questa è una parte di ciò che ho realizzato in vista del Natale per ordinazioni, regali e dimostrazioni

Palline con supporto e personalizzate con scritta in vinileIMG_20191109_175825-01

Palline in vetro dipinte a mano con la tecnica del Dot Mandala

Palla 3D  decorata con la tecnica del tovaglioloIMG_20191127_185637-01

Telaiettti da ricamo con disegno in vinile termoadesivo 

Cornici Ikea decorate internamente ed esternamente

Candeline dell’avvento su supporto in legno ideato e creato da me

IMG_20191108_172818-01

Decorazione da parete in legno naturale dipinta a mano

IMG_20191031_174433-01

Decorazione in legno dipinto, da tavolo…dav

…o da pareteIMG_20191105_154511-01

e i miei gnomi!

Due più piccolini…

IMG_20191127_111732-01

e due moolto più grandi… (qui ne vedete uno solo, l’altro era già partito per raggiungere la sua nuova famiglia!)

IMG-20191220-WA0000-01
Photo Paola Tanini

Infine, la decorazione della vetrina di Maurizio, quest’anno realizzata con adesivi in vinile!

IMG_20191211_084733-01

Che ve ne pare? Zitta zitta mi sono data da fare…e voi? Tutto pronto per il Natale?

Lavoretti di tecniche varie · Senza categoria

Meglio tardi che mai 😉

Urca! Già quasi due mesi dal mio ultimo post! Anche se non mi avete vista non sono certo rimasta con le mani in mano… Ho restaurato un pouf e una sedia della mia amica Ela, ho preparato tante cosine natalizie per  la festa di San Martino, ho personalizzato tazze, palle di Natale, body per neonati con la mia Silhouette e il vinile…in più ho preparato campioni per una dimostrazione che ho tenuto ieri in un negozio di Firenze…

Ora devo riuscire a sistemare le foto per farvi vedere il frutto di tutto questo tour de force 😉

A presto con una bella galleria! Vi lascio una piccola anteprima…

img_20191118_101037-01

Lavoretti di tecniche varie · Restyling mobili · Senza categoria

“Fai tu” per Brando :)

Mi è stato chiesto di modernizzare una vecchia seggiolina stile tirolese e riadattarla per la cameretta di un bambino. Una delle cose che mi fa più piacere quando mi viene affidato un lavoro è che mi dicano “fai tu”
Per due motivi :
– perché dimostrano fiducia nei miei confronti
-perché è qui che dò il meglio, senza troppi vincoli la fantasia si mette in moto, gli ingranaggi iniziano a muoversi e il lavoro prende forma piano piano, a volte spesso cambiando più volte dal progetto originale finché tutto non è come deve essere.

Ecco la seggiolina prima del “fai tu”

Seggiolina1

Ed eccola dopo il “fai tu”  (dopo la foto ho ripulito per bene le stecche non dipinte e le ho rinfrescate col mordente dello stesso colore del legno preesistente)

Seggiolina2Seggiolina3

Brando l’ha apprezzata, e anche la nonna che me l’aveva commissionata
Missione compiuta!

Lavoretti di tecniche varie · Senza categoria

Il matrimonio dell'(altr)anno

A giugno scorso ho curato un matrimonio. Mi è stato affidato il confezionamento delle bomboniere e la realizzazione del “Tableau de mariage”, per chi non lo sapesse si tratta di quel pannello dove gli invitati possono vedere a che tavolo sono e con chi.

La sposa mi ha chiesto di recuperare per le bomboniere i vasetti degli omogeneizzati dei bambini e così ho rielaborato (parecchio) un’idea che avevo visto su Pinterest per creare un progetto completamente nuovo. Per il contenuto era stata categorica, doveva essere commestibile! Ma eravamo indecise…miele? troppo scontato…peperoncini? poco “ricercati”…tè? lei è un’amante del tè ma…così scuro, non adatto per un matrimonio…a meno che non si abbia a che fare con ME!

Dopo tanto cercare il mio motto “insisto, persisto, resisto e conquisto” mi è venuto in aiuto ed ho tovato un tè perfetto per l’occasione.

Ve lo presento:

Tè nero Taj Mahal

Tè neroTajMahal

Quando ho letto la sua descrizione, io mi sono innamorata sull’istante  ❤

Tè nero con pezzetti di cannella, petali di rosa,

buccia d’arancia e aromi.

Il suo pofumo si ispira alla tradizione aromatica indù
e al culto dell’amore simbolizzato dal Taj Mahal.

L’ho trascritta su dei bigliettini, dal lato opposto ho scritto i nomi e la data del matrimonio, e poi li ho arrotolati come un cartiglio.
Poi ho preparato le bomoniere, dapprima tagliando tuuuutttiiii i tappi di sughero per adattarli al diametro dei vasetti….
poi col filo metallico argentato e perline ho creato un spirale sul dietro del vasetto dalla quale partiva una specie di metà arco sul quale ho appuntato un cuoricino di carta con la scritta “Grazie”… vi faccio vedere perché mi sa che non mi sono spiegata troppo bene…

BomboniereRetro

E dopo aver dipinto di bianco tre cassette della frutta e completato con un bel fiocco di tulle a pois, ecco la visione d’insieme

Bomboniere1Bomboniere2Bomboniere3Fiocco

Per il tableau de mariage ho dipinto un pancale in stile shabby e ho legato da parte a parte tre cordicelle con delle mini mollette in legno.

I tavoli sarebbero stati identificati dai nomi delle città toccate dai vari viaggi che gli sposi hanno fatto nel corso degli anni. Ho creato dei cartoncini dipinti ad acquerello, con i colori abbinati a due a due: su quello che sarebbe stato appeso al Tableau ho scritto il nome del tavolo e i nomi degli invitati, sull’altro ho dipinto un monumento o una caratteristica della città relativa a quel tavolo e il nome della città…

Ecco qua il Tableau

Tableau

Ed in questa slide, i cartoncini per i tavoli

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Vi chiedo scusa per la lungaggine di questo post, spero sia valsa la pena arivare fino alla fine 😉