Lavoretti di tecniche varie · Senza categoria · W.I.P.

W.i.p. Restyling porte

Era da un po’ che avevo idea di imbarcarmi in questo lavoro, ma ero frenata dalla lungaggine dell’opera. Alla fine ho preso il toro per le corna e ho deciso di iniziare a rivisitare le quattro porte del piano superiore.

Questo è il prima della prima porta. porta1

Dopo aver sgrassato bene con una soluzione di acqua caldissima, bicarbonato e un tappino di ammoniaca ho fatto asciugare. Ho stuccato le imperfezioni, i piccoli forellini e  i numerosi graffi del cane. Dopodiché ho dato 2 mani di vernice chalk (Magic Paint colore Dark Sand) sempre facendo asciugare bene fra una mano e l’altra.

Qui dopo il primo step

Porta1pimostep

Adesso vado a proseguire, ci vediamo al prossimo step.

Stay tuned!

2 pensieri riguardo “W.i.p. Restyling porte

  1. Bravissima!
    Che vernici hai usato?
    Ho verniciato anch’io le porte di casa e prossimamente mi vorrei cimentare nel rinnovare la cucina,
    Dal post mi pare che la tua vernice sia molto bella e facile da stendere.

    "Mi piace"

    1. È la prima volta che la uso. È molto bella e viene molto uniforme, ha un’alta percentuale di pigmenti e di gesso quindi aggrappa di tutto anche se non carteggi, a patto che la superficie sia ben sgrassata. Avendo molto gesso al tatto mi sembra che rimanga un po’ ruvida, poi vediamo come risulterà con la vernice di finitura. Ti farò sapere 😉

      "Mi piace"

Stretta la foglia, larga la via, dite la vostra ch'io ho detto la mia...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...