Notizie e politica · Ridiamoci su · Senza categoria

Ironia fiorentina

Si sa che i fiorentini hanno sempre la battuta pronta, e che sui bandoni dei negozi ogni tanto “fioriscono” cartelli a dir poco esilaranti, tipo quello che fu affisso dopo l’alluvione del ’66 che diceva “Chiuso per nervoso”.

L’altra settimana, dopo l’ordinanza del sindaco Matteo Renzi che dava la facoltà agli esercenti di stare aperti il primo maggio con orario a scelta entro la fascia oraria  7 – 23, ecco cosa è comparso sulla vetrina di un negozio della centralissima Via Porta Rossa… 😀

 

* Foto dal Web (Facebook)