Lavoretti di tecniche varie · Senza categoria

Da bruco a farfalla

E’ stato un colpo di fulmine. Appena ho visto quel vecchio bollitore per l’acqua  abbandonato accanto al cassonetto, ho deciso sull’istante cosa sarebbe diventato. Mi sono sempre piaciuti i bollitori, con le  le loro forme  panciute e con il loro sentore di antico focolare di campagna. Ovviamente  non era più utilizzabile per quello scopo, il tappo sembrava mangiato dai topi e forse non chiudeva più bene,  il manico era un po’ fuso e allentato, così qualcuno aveva deciso di difarsene.

Bollitore1

Dite la verità, non era un amore? E non potendolo più usare come bollitore proseguirà la sua vita come…annaffiatoio!

Bollitore2 Bollitore3
Magari quando ho le mani libere ci metto anche un po’ d’acqua! 🙂